Tenta di stuprare una donna nel Parco di Monza, in fuga



Vittima sotto choc soccorsa da un’altra donna

(ANSA) – MONZA, 28 GIU – A Monza si cerca un giovane di circa
25 anni, con canottiera e bermuda, accusato di avere aggredito
una donna di 32 anni, tentando di stuprarla, all’ingresso della
Madonna delle Grazie del Parco di Monza.   
Secondo quanto denunciato dalla donna alla Polizia, intorno
alle 11.40 stava camminando quando l’uomo l’ha aggredita alle
spalle e l’ha spinta violentemente, scaraventandola a terra. La
donna ha però reagito, gridando e divincolandosi, finendo per
costringerlo ad allontanarsi, fuggendo tra la vegetazione. Pochi
attimi dopo una passante che l’ha sentita gridare le si è
avvicinata e l’ha soccorsa, chiamando il 112. Sul posto sono
arrivate le volanti della Questura di Monza e un’ambulanza del
118. La 32enne è stata portata sotto choc in ospedale a Monza da
dove è stata dimessa con 15 giorni di prognosi. Ora la Polizia
sta lavorando per rintracciare il responsabile. (ANSA).   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

]]>

Ottieni il codice embed

]]>



Fonte: https://www.ansa.it/lombardia/notizie/2022/06/28/tenta-di-stuprare-una-donna-nel-parco-di-monza-in-fuga_bb30b689-d5e7-4aae-ab6b-5a4faa1badf7.html