Sfugge a controlli, arrestato dopo inseguimento



Preso dagli agenti della Polizia locale di Milano

(ANSA) – MILANO, 22 GEN – Un italiano di 49 anni, con
precedenti penali è stato arrestato dagli agenti della Polizia
locale di Milano dopo un rocambolesco inseguimento, a bordo del
suo furgone, per le vie della città fino a Pioltello, alle porte
del capoluogo lombardo. Il tutto è cominciato ieri in via
Carnia, dove gli agenti hanno cercato di fermare il mezzo il cui
conducente è fuggito a tutta velocità.   
Durante l’inseguimento, oltre ad aver ‘bruciato’ numerosi
semafori rossi, ha anche cercato di speronare la pattuglia dei
‘ghisa’. Dopo parecchi chilometri è stato bloccato ma ha cercato
di scappare a piedi.   
Una volta preso, è risultato essere positivo al pre test per
rilevare la presenza di droga ma non ha voluto sottoporsi
all’alcoltest.   
Si è inoltre accertato che aveva la patente revocata. (ANSA).   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

]]>

Ottieni il codice embed

]]>



Fonte: https://www.ansa.it/lombardia/notizie/2022/01/22/sfugge-a-controlli-arrestato-dopo-inseguimento_2f5c647d-a549-44bf-aafe-d5f8a95630f1.html