Ponte Chiasso, camion con materiale radioattivo respinto alla dogana


Un camion proveniente dalla Svizzera e diretto in Italia stato respinto alla dogana di Ponte Chiasso perch i controlli sul carico di rottami di ferro hanno evidenziato anomali livelli di radioattivit nel materiale, composto da pezzi di metallo e avanzi della lavorazione del ferro. Il carico stato bloccato dai funzionari dell’Agenzia delle dogane dopo i controlli effettuati al valico di Ponte Chiasso. stato allertato il prefetto di Como Andrea Polichetti e attivato il protocollo di sicurezza specifico. Il camion stato isolato in un’area ben delimitata e interdetta al personale non qualificato.

Sono state allertate tutte le autorit competenti in materia di sicurezza e tutela ambientale e della popolazione, la prefettura e l’Arpa, l’Agenzia per la protezione dell’ambiente. Il prefetto di Como, d’intesa con gli esperti dell’Arpa ha disposto di respingere il carico al soggetto responsabile dell’invio in Italia, con oneri a suo carico. Il provvedimento sar eseguito dai funzionari di Ponte Chiasso. La societ dovr rimuovere rapidamente e con tutti gli accorgimenti del caso la fonte di rischio dagli spazi doganali italiani, preavvertendo delle operazioni l’autorit doganale svizzera. Il passaggio di rifiuti tra Italia e Svizzera da tempo all’attenzione delle autorit doganali e gi nei mesi scorsi si sono verificati almeno altri due episodi analoghi.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta cliccare qui.

3 luglio 2021 | 12:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte: https://milano.corriere.it/notizie/lombardia/21_luglio_03/ponte-chiasso-camion-materiale-radioattivo-respinto-dogana-dca9d192-dbe2-11eb-acdd-ea59277529b6.shtml

Lascia un commento