Rapinano banca e sequestrano dipendenti e personale, in fuga – Lombardia


Questo pomeriggio a Settimo Milanese; nessun ferito


(ANSA) – MILANO, 02 LUG – Hanno rinchiuso dipendenti e
clienti della banca, minacciandoli con pistole presumibilmente
finte, poi hanno costretto il direttore a consegnare loro tutto
l’incasso presente nella cassaforte del bancomat e sono fuggiti.
   
Due uomini con il volto coperto hanno fatto questo pomeriggio
una rapina alla banca Bpm di Settimo Milanese, riuscendo poi a
fuggire a bordo di due auto, di cui una è risultata rubata.
   
Nessuno è rimasto ferito nel blitz. L’indagine è condotta dai
carabinieri. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA