Incendio palestra e centro pilates, arrestato dentista – Lombardia


Sequestrato studio medico nello stesso stabile di Buccinasco


(ANSA) – BUCCINASCO (MILANO), 01 LUG – Un dentista, di 57
anni, e una donna, di 54, legati da una relazione sentimentale,
sono stati arrestati dai carabinieri perché accusati di avere
appiccato, verso le 23 del 28 maggio scorso, un incendio alla
palestra ‘Fit boutique’ andata distrutta, e, il 27 giugno, di
avere tentato di dare fuoco a un centro di Pilates nello stesso
palazzo – al piano terra e al primo piano – a Buccinasco, in
provincia di Milano, in via degli Alpini.
   
Il provvedimento è stato emesso dalla gip di Milano Stefania
Donadeo, su richiesta della pm Marina Petruzzella che ha
coordinato l’indagine condotta dai carabinieri della Compagnia
dell’Arma di Corsico. Le accuse sono incendio doloso aggravato
(dai motivi abietti e dal danno di rilevante entità) e attentato
alla sicurezza di un impianto di gas nella palestra vicinissimo
al quale è stato innestato il rogo con rischi di esplosione. E’
stato anche sequestrato lo studio medico dove l’uomo svolge la
professione di dentista e che si trova nello stesso stabile dove
sono avvenuti gli incendi. Non è molto chiaro il movente: si sta
cercando di accertare se sia di natura economica. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA