Loki, quarto episodio: le prime rivelazioni

Loki episodio 4, trama

“L’evento Nexus” è il titolo dell’episodio 4 di Loki. La serie televisiva Marvel continua a esplorare la storia di Loki dopo gli eventi di Avengers: Endgame. La nuova puntata, disponibile su Disney+, ha rivelato nuove informazioni riguardo alla TVA.

Entra ora nel mondo Disney+

ATTENZIONE: quello che segue è la spiegazione integrale del finale della quarta puntata della prima stagione di Loki e include grossi spoiler su tutto quello che succede.

L’episodio 4 di Loki si apre con un flashback. Ci troviamo ad Asgard, dove una giovane Sylvie viene catturata da Ravonna e portata presso il quartier generale della TVA. Prima di essere processata, la Variante riesce tuttavia a fuggire. Questa prima scena ha spiegato perché il personaggio detesta così tanto l’agenzia.

continua a leggere dopo la pubblicità

Loki (Tom Hiddleston) e Sylvie (Sophia di Martino) nell’episodio 4 della serie televisiva Loki. Credits: Disney Plus e Marvel Studios.

Nel 2077, Loki e Sylvie, dopo aver visto l’arca esplodere, si sono rassegnati: sono consapevoli che con la distruzione della luna Lamentis-1 anche la loro vita terminerà. Le due varianti si sfiorano le mani, causando un evento Nexus. La TVA riesce così a rintracciare i personaggi e a catturarli. Mobius parla con Loki: il dio dell’inganno rivela all’agente che la TVA starebbe nascondendo le reali origini dei “dipendenti”. Mobius, che non crede a questa teoria, intrappola Loki in un loop temporale con una simulazione di Sif (un’amica d’infanzia di Thor).

Ravonna afferma che la Cacciatrice C-20 ha perso la vita in seguito agli incantesimi di Sylvie. Mobius, dubitando del giudice, ruba un dispositivo per indagare: la Cacciatrice C-20 aveva scoperto la verità sulla TVA. Tutti i dipendenti potrebbero non essere delle creature create dai Custodi Temporali, bensì alcune varianti rapite. Anche la Cacciatrice B-15, dopo aver parlato con Sylvie, scopre la verità.

Il quarto episodio di Loki, finale

I Custodi Temporali nella serie televisiva Loki. Credits: Instagram Via Profilo @officialloki
I Custodi Temporali nella serie televisiva Loki. Credits: Instagram Via Profilo @officialloki

continua a leggere dopo la pubblicità

Mobius accetta di collaborare con Loki, che nel frattempo si trovava nel loop temporale. Ravonna scopre il piano dell’agente e decide di “eliminarlo”. Loki e Sylvie vengono condotti al cospetto dei Custodi Temporali, ma grazie all’aiuto della Cacciatrice B-15 riescono a liberarsi. Si scontrano con le guardie e attaccano uno dei custodi, che è in realtà un robot. Loki, poco prima di dichiararsi con Sylvie, viene colpito da Ravonna e sparisce. La Variante, infuriata, atterra il giudice: quale sarà la verità?

La scena dopo i titoli di coda

Alla fine dell’episodio 4 di Loki, il destino del dio dell’inganno e di Mobius è rimasto incerto: cosa accade quando qualcuno viene colpito dall’arma impugnata dagli agenti della TVA? La scena dopo i titoli di coda anticipa un inaspettato risvolto.

Alcune scene “extra” vengono spesso inserite dopo i titoli di coda degli episodi o film Marvel. In questo caso specifico, troviamo Loki risvegliarsi in un misterioso luogo. Appaiono tre (o quattro) sue varianti con caratteristiche fisiche e costumi differenti. Queste strane figure interagiscono con il protagonista. Cosa accade? Si tratta di “Loki” provenienti da altri universi?

Come anticipato nella recensione del primo episodio, in Loki potremmo scoprire ulteriori dettagli in merito al Multiverso. Questa tematica potrebbe influenzare profondamente i prossimi film e show del Marvel Cinematic Universe. Per scoprire tutti i dettagli, non ci resta che attendere i prossimi episodi.

Mi piace:

Mi piace Caricamento…

Fonte: https://citymilano.com/2021/06/30/loki-quarto-episodio-le-prime-rivelazioni/

Lascia un commento