UFFICIALE: Viñales e Yamaha si divideranno a fine stagione



Di comune accordo, lo spagnolo e la casa di Iwata hanno deciso di interrompere il contratto un anno prima rispetto ai precedenti accordi

È ufficiale: il Monster Energy Yamaha MotoGP ha annunciato la separazione da Maverick Viñales al termine della stagione 2021. Si vociferava questo annuncio già da domenica 27 giugno, giorno della gara del Motul TT Assen. Il fatto che la notizia ora sia ufficiale, apre la strada di Aprilia a Viñales per il Campionato del Mondo MotoGP™ 2022.

La rescissione dell’accordo è di un anno e arriva in seguito alla richiesta dello spagnolo e Yamaha ha accettato di anticipare la fine del contratto biennale. Impegnati nella loro quinta stagione insieme, Viñales dal 2017 ad oggi ha ottenuto otto vittorie con Yamaha. L’ex campione del mondo della Moto3™ si è classificato tra i primi sei a fine stagione, terminando col terzo posto nel 2017 e nel 2019.

Tuttavia, dopo essere arrivato ultimo al Gran Premio della Germania, il rapporto si è chiaramente incrinato. Nemmeno il secondo posto al Motul TT Assen ha salvato il matrimonio e Viñales è ora, sicuramente, orientato verso Aprilia per la prossima stagione.

“Questa collaborazione è stata molto significativa per me negli ultimi cinque anni e si è rivelata una decisione difficile quella di separarsi. In queste stagioni insieme, abbiamo vissuto sia grandi successi che momenti difficili. Tuttavia, il sentimento di fondo è di reciproco rispetto e apprezzamento. M’impegno e mi sforzerò per raggiungere i migliori risultati per il resto della stagione”.

Lin Jarvis, Managing Director of Yamaha Motor Racing

“È con tristezza che diremo addio a Maverick alla fine dell’anno. Siamo nel mezzo della nostra quinta stagione insieme e nel corso degli anni abbiamo raggiunto molti alti ma anche dovuto gestire molti bassi. Dopo il GP della Germania, che è stato il weekend più difficile della nostra collaborazione, abbiamo avuto importanti discussioni ad Assen e siamo giunti alla conclusione che sarebbe nell’interesse di entrambe le parti prendere strade diverse. Yamaha metterà il massimo sforzo – come abbiamo sempre fatto – per dare pieno supporto a Maverick e finire questa stagione nel miglior modo possibile”.



Fonte: https://www.motogp.com/it/notizie/2021/06/28/ufficiale-vinales-e-yamaha-si-divideranno-a-fine-stagione/382207

Lascia un commento