Omofobia, barista denuncia aggressione | Radio Lombardia



Un giovane barista ha denunciato di essere stato aggredito e sfregiato al volto la notte tra venerdì e sabato in zona Porta Venezia. Lo riporta oggi il Corriere della Sera. Il ragazzo è prima stato vittima  di offese di stampo omofobo accompagnate da minacce. Poi è stato sfregiato al viso con un coccio di bottiglia. L’amico che era con lui è stato colpito con un pugno. I due hanno riferito di essere stati avvicinati  da 4 persone che hanno iniziato a insultarli. Il barista e l’amico hanno tentato di allontanarsi ma sono stati seguiti e bloccati: uno è stato ferito con un pugno, il barista – che secondo il Corriere ha intenzione di sporgere denuncia contro ignoti – sfregiato al volo con un coccio di bottiglia. Un ferita curata al pronto soccorso del Fatebenefratelli con dieci punti di sutura.

Ads





Articolo precedente“Per la mia strada”

Fonte: https://www.radiolombardia.it/2021/06/28/omofobia-barista-denuncia-aggressione/

Lascia un commento