portato via in arresto cardiaco



R.M.

26 giugno 2021 12:24


Un uomo di 50 anni ha avuto un malore mentre pedalava lungo l’Alzaia del Naviglio Pavese all’altezza di Zibido San Giacomo (Milano), intorno alle 11.30 di sabato. Le sue condizioni sono gravi, tanto che è stato trasportato in ospedale con manovre rianimatorie in corso.


A riferire l’accaduto è l’Azienda regionale emergenza urgenza che sul posto ha inviato due equipaggi su ambulanza ed elisoccorso. Secondo la centrale operativa, l’uomo era in arresto cardiaco ed è stato trasferito con l’elicottero, mentre cercavano di far ripartire il suo cuore, all’ospedale di Rozzano. Le sue condizioni sono critiche.


La polizia locale di Zibido San Giacomo ha fatto presenza sul luogo dell’episodio. Dopo il malore, l’uomo è caduto a terra ma non ha coinvolto altri ciclisti.



Nel corso della giornata di sabato il cadavere di una persona è stato recuperato dal Naviglio Grande, a Vermezzo Con Zelo (Milano).







Fonte: https://www.milanotoday.it/cronaca/incidente-stradale/ciclista-malore-naviglio-zibido-san-giacomo.html

Lascia un commento