Cina, il branco degli elefanti selvatici avanza, evacuate le strade – Esteri

Kumming (Cina) – Il branco di 14 elefanti asiatici selvatici che vagano nella provincia dello Yunnan, nel sud-ovest della Cina, ha accelerato il passo verso sud, percorrendo 10 chilometri in direzione sud ,ed è entrato nella città di Tadian tra le 17 del 25 giugno e la stessa ora del 26. Secondo il quartier generale incaricato di monitorare la migrazione degli elefanti, questo è il quinto giorno consecutivo in cui si muovono verso sud. 

Un esemplare maschio, che si è allontanato 21 giorni fa, si trova ora a 53,3 km di distanza dal branco nel distretto di Jinning a Kunming, il capoluogo della provincia. Gli animali si sono spostati di circa 500 km a nord rispetto alla loro foresta nella prefettura autonoma di Xishuangbanna Dai dello Yunnan meridionale, raggiungendo Kunming il 2 giugno. 

Per oltre un mese, le autorità hanno impiegato le forze di polizia per scortare il branco, hanno evacuato le strade locali per facilitare il passaggio degli elefanti e hanno usato cibo per distrarli in modo che non entrassero in aree densamente popolate. Ieri 311 persone hanno partecipato alle operazioni, 3.494 residenti sono stati evacuati e sono stati forniti agli animali 3,9 tonnellate di cibo e 4 kg di sale. 

Gli elefanti asiatici si trovano principalmente nello Yunnan e sono sotto protezione statale di livello A in Cina. Grazie ai maggiori sforzi per la tutela di questa specie, la popolazione di elefanti selvatici nella provincia è cresciuta fino a circa 300 unità, rispetto alle 193 registrate negli anni ‘80. Gli animali hanno viaggiato per circa 500 chilometri dalla loro foresta d’origine nella prefettura autonoma di Xishuangbanna Dai e hanno raggiunto Kunming il 2 giugno scorso. 

Da oltre un mese, le autorità hanno dispiegato forze di polizia affinché possano scortare il branco ed evacuare le strade per facilitarne il passaggio, usando del cibo per dissuaderli dall’entrare in aree densamente popolate. I pachidermi asiatici in Cina sono sotto protezione statale di livello A e vivono principalmente nello Yunnan. Grazie ai maggiori sforzi di protezione, la popolazione di elefanti selvatici nella provincia è cresciuta fino a raggiungere i circa 300 esemplari odierni, rispetto ai 193 degli anni ‘80.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla community

per ricevere ogni giorno la newsletter con le notizie dall’Italia e dal mondo

Fonte: https://www.ilgiorno.it/mondo/cina-elefanti-selvatici-1.6530485

Lascia un commento