Tragedia in montagna, donna precipita nel vuoto davanti agli occhi del marito: è morta



R.M.

26 giugno 2021 19:03


Una milanese è morta in un incidente in montagna nel Lecchese. Il fatto è avvenuto intorno alle 13 di sabato. Un elicottero si è levato in volo dalla base di Villa Guardia (Como) per raggiungere il Caminetto Pagani sulla Grignetta: in quella zona è precipitata e ha perso la vita R.P., escursionista classe 1965 residente a Cassina de’ Pecchi (Milano). Il mezzo aereo fatto levare in volo dal Comasco ha recuperato la salma della donna e l’ha trasferita in ospedale. Al lavoro anche i tecnici della Stazione del Triangolo Lariano del Soccorso Alpino e il Nulceo Saf dei Vigili del Fuoco.


caminetto pagani grignetta-2



La donna, come riferito da fonti del Soccorso Alpino, si trovava con il marito lungo il sentiero della Direttissima. Erano partiti durante la mattinata dai Resinelli poi, a un certo punto, per cause in corso di accertamento, ha perso l’equilibrio ed è caduta per una sessantina di metri in un canale. Per caso tre soccorritori del Cnsas erano in zona e sono intervenuti; intanto la centrale ha inviato sul posto l’elisoccorso di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza) di Como. L’escursionista è stata raggiunta, il medico ha constatato il decesso; dopo il recupero, la donna è stata trasportata con l’elicottero non in camera mortuaria, ma al centro del Cnsas del Bione.







Fonte: https://www.milanotoday.it/cronaca/donna-cassina-morta-montagna.html

Lascia un commento