Raul Fernandez vola verso la quarta pole del 2021



Il rookie porta a sei le sue partenze dalla prima fila. Ad Assen, il secondo tempo lo firma Gardner, terzo Lowes

Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) ha ottenuto la sua quarta pole position della stagione al Motul TT Assen grazie a un tempo da 1:36.356, un giro abbastanza veloce per respingere il compagno di squadra e suo principale contendente al titolo, Remy Gardner, con un vantaggio di 0.186. Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team) inizierà la gara olandese della Moto2™ dalla terza posizione, con un distacco di 0.330 decimi dal tempo della pole.

Ancora una volta, il suo del Red Bull KTM Ajo apre lo schieramento

Il leader del campionato del mondo, Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) è stato il primo pilota a girare sul 1:36 della Q2 comandando brevemente la classifica ma il compagno di squadra Raul Fernandez ha presto stabilito il miglior passo del turno. Il rookie ha ottenuto un temo da 1:36.567 battendo così Gardner per oltre tre decimi, mentre Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team) e il promosso dalla Q1, Aron Canet (Aspar Team Moto2), si sono assicurati il secondo e il terzo posto provvisori.

Dopo essere stato retrocesso in settima posizione, Gardner è tornato in pista a denti stretti. Il tre volte vincitore nel 2021 si è preso il primo posto ma, ancora una volta, Raul Fernandez l’ha battuto di nuovo per soli 0.010 millesimi di secondo dal record di tutti i tempi. Nel suo ultimo giro lanciato, Augusto Fernandez ha strappato la prima fila al suo compagno di squadra Lowes per assicurarsi la sua prima fila dal GP del Giappone del 2019, tuttavia, la bandiera gialla ha retrocesso Augusto Fernandez all’ottavo posto.

La classifica della top 10

Canet apre la seconda fila, per quello che è un risultato fantastico per lo spagnolo che ha concluso le libere col 21° tempo. Lo stesso si può dire per Hector Garzo (Flexbox HP40), quinto, e pronto rivendicare il miglior risultato di qualifica dal GP di Valencia del 2020. L’esordiente Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) parte sesto, un altro risultato impressionante per il pilota giapponese.

Jorge Navarro (+Ego Speed Up) è stato protagonista di una caduta sul terminare della qualifica e aprirà la terza fila davanti ad Augusto Fernandez e al primo degli italiani, Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing Team), autore della propria miglior qualifica in Moto2™. Tony Arbolino (Liqui Moly Intact GP) è decimo.

La qualifica degli italiani

Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) resta ai margini della top 10 e scatterà dall’11° casella, mentre Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini Moto2) è 15° e Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46) è 17°, quella che è la sua peggior qualifica della stagione fino a questo punto.

21° piazza per Simone Corsi (MV Agusta Forward Racing) che si trova due piazze più avanti rispetto a Stefano Manzi (Flexbox HP40) mentre Nicolò Bulega (Federal Oil Gresini Moto2) è solo 26°.

La gara del Motul TT Assen della Moto2™ inizierà alle 12:20 (GMT+2).

1. Raul Fernandez – (Red Bull KTM Ajo) – 1:36.365
2. Remy Gardner – (Red Bull KTM Ajo) – +0.186
3. 
Sam Lowes – (Elf Marc VDS Racing Team) – +0.330
4. 
Aron Canet – (Aspar Team Moto2) – +0.409
5. 
Hector Garzo – (FlexBox HP40)  – +0.446
6. 
Ai Ogura – (Idemitsu Honda Team Asia) – +0.448
7. 
Jorge Navarro – (+Ego Speed Up) – +0.460
8. 
Augusto Fernandez – (Elf Marc VDS Racing Team) – +0.484
9. 
Lorenzo Dalla Porta – (Italtrans Racing Team) – +0.528
10. 
Tony Arbolino – (Liqui Moly Intact GP) – +0.595



Fonte: https://www.motogp.com/it/notizie/2021/06/26/raul-fernandez-vola-verso-la-quarta-pole-del-2021/381577

Lascia un commento