Incidente sul Garda: autopsia, ragazza morta per annegamento – Lombardia


Greta in acqua con numerose fratture recuperata 12 ore dopo


(ANSA) – BRESCIA, 26 GIU – Greta Nedrotti è morta per
annegamento. Lo ha stabilito l’autopsia sul corpo della 25enne
che sabato scorso era su una barca ferma sul lago di Garda con
l’amico Umberto Garzarella, 37enne, morto anche lui, ed è stata
travolta da un motoscafo guidato da due 52enni tedeschi.
   
La donna ha riportato numerose fratture, ma il decesso è
avvenuto per annegamento. Greta è stata recuperata dopo 12 ore a
cento metri di profondità. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA