Teatro Lirico di Milano, terminati lavori di restauro

Sono finiti i lavori di restauro del Teatro Lirico di via Larga. Lavori che sono stati caratterizzati da innumerevoli rinvii, bandi, ricorsi al Tar. Alla fine i lavori sono costati sedici milioni di euro e le porte dello storico teatro milanese sono pronte a riaprirsi nel mese di ottobre 2021. La giunta di Milano, l’11 giugno, intitolerà ufficialmente a Giorgio Gaber il teatro.


Il gestore risultato vincitore è Stage Entertainment, che gestisce già il Teatro Nazionale. La sala ospiterà 1.517 persone, di cui 798 in patea, 505 in galleria, 120 in prima balconata e 36 in seconda balconata. L’ultima modifica ai lavori è stata apportata a gennaio del 2021 per adeguare la struttura alle nuove norme anti covid.



La prima inaugurazione si sarebbe dovuta effettuare addirittura nel 2017. Tra i vari “ostacoli” il rinvenimento di una grande quantità di amianto, nonché la mancanza di arredi e una battaglia legale prima al Tar (con ricorso vinto dal secondo classificato, Show Bees) e poi al Consiglio di Stato. Il primo “preventivo” parlava di circa otto milioni di euro per i lavori, costati invece praticamente il doppio. Ma Milano finalmente riavrà il suo teatro, nato per il melodramma e inaugurato nel 1779.







Fonte: https://www.milanotoday.it/attualita/lavori-finiti-teatro-lirico.html

Lascia un commento