Milano, l’aeroporto Linate rinnovato trasforma l’imbarco in percorso emozionale tra arte e neuroscienza


Ad accompagnare oggi il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nella nuova Linate c’era anche lui, Yape, il droide biancastro su due ruote che luned scarrozzava in mezzo agli ultimi lavori di rifinitura. Il Capo dello Stato stato accolto marted mattina dalle massime cariche regionali, cittadine e aeroportuali per inaugurare la nuova area imbarchiche allo stesso tempo anche la scommessa sul rifacimento concluso nonostante la pandemia, il quasi azzeramento del trasporto aereo mondiale e il crollo dei ricavi. Tanto da far dire a Michaela Castelli, presidente di Sea (la societ di gestione di Linate e Malpensa), che sono stati tre anni molto intensi, in cui la decisione di proseguire con i lavori stata difficile e sofferta (l’investimento complessivo di 40 milioni di euro). Ma oggi vediamo i risultati e tornando indietro rifarei quella scelta.

shadow carousel


Linate, la nuova area imbarchi dell?aeroporto

Dopo il restyling della facciata (2018) ora i viaggiatori troveranno una Linate pi luminosa (grazie all’impianto a Led), un’area check-in rifatta e con banconi personalizzati, un controsoffitto pi alto e un’estetica che con le sue piante verdi ricorda pi uno scalo scandinavo. Sono cambiati anche i percorsi dei filtri di sicurezza e della sezione duty free, cos come la nuova struttura — demolita e ricostruita — che accoglie su tre livelli i nuovi gate d’imbarco, una zona per lo shopping e, sotto il soffitto a vela, il piano ristorazione.

Rifare un aeroporto non un semplice maquillage. Alla progettazione architettonica stata applicata la neuroscienza per la prima volta in un impianto europeo, sottolinea Alessandro Fidato, Chief operating officer di Sea. Significa che si tenuto conto delle esigenze emotive del passeggero. Un esempio? I metal detector sono — assieme ai controlli doganali — l’elemento di massimo stress per il viaggiatore che vuole invece sentirsi accolto. Ecco allora i colori caldi e il rivestimento in legno ai varchi di sicurezza. Mentre subito dopo prevalgono i colori chiari (bianco) e rilassanti (verde). Tra un acquisto e un pasto c’ anche la possibilit di ammirare qualche opera d’arte dei famosi designer italiani grazie alla collaborazione con la Triennale di Milano. Altra curiosit: i corrimano sono rivestiti con il rame fornito da Kme con propriet anti-microbiche.

Siamo contenti di consegnare a Milano il nuovo Linate proprio quando c’ una prima ripartenza dei flussi, spiega Armando Brunini, amministratore delegato di Sea. Dopo un inverno con un calo dell’85% e un maggio a -80%, a inizio giugno registriamo -70%. Si tratta, prosegue, di un aeroporto che fa un uso diffuso della tecnologia di ultima generazione e mostra attenzione alla sostenibilit ambientale. Per luglio e agosto vediamo che l’offerta di posti in vendita del 50%, calcola Brunini. La strada verso il ritorno ai numeri del 2019 — anno record per il sistema aeroportuale Sea — ancora lunga.

8 giugno 2021 | 07:08

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_giugno_08/linate-rinnovato-trasforma-l-imbarco-percorso-emozionale-arte-neuroscienza-6af89dfc-c7bb-11eb-9c4c-4cf000dece4f.shtml

Lascia un commento