Milano, nuovo forte temporale lunedì pomeriggio: torna l’allerta gialla


Continua la forte instabilit meteorologica sulla pianura lombarda: dopo il nubifragio di sabato pomeriggio e il temporale di domenica sera, luned intorno all’ora di pranzo un nuovo fortissimo temporale si abbattuto su Milano e l’hinterland milanese. Diverse le chiamate a Vigili del fuoco e Polizia locale, che non segnalano per il momento feriti o danni gravi. In via Domodossola un albero caduto su un’auto con quattro persone a bordo: solo spavento per gli occupanti della vettura. La situazione viene definita ancora in evoluzione. La Protezione civile raccomanda i comportamenti di prudenza da seguire in questi casi: evitare i locali posti sotto il livello stradale; limitare gli spostamenti esterni, evitando comunque le zone allagabili; fare molta attenzione durante l’attraversamento di ponti e sottopassi; non sostare nelle zone circostanti gli alvei dei corsi d’acqua e stare lontano dagli argini.

shadow carousel


Il nubifragio di luned pomeriggio a Milano

Alcune strade allagate, con difficolt viabilistiche in varie zone della metropoli e nei Comuni limitrofi, soprattutto a nord della citt. In zona Fiera una quindicina di centimetri d’acqua scesi in pochi minuti hanno superato la capacit dei tombini e procurato allagamenti che hanno rallentato il traffico. Si segnalano inoltre problemi a ponteggi, qualche cantina allagata e tegole pericolanti.

Il Centro Funzionale di Regione Lombardia, tramite il sito allertaLOM e la relativa app, ha segnalato fra le ore 12 e le ore 18 l’allerta gialla (criticit ordinaria) per rischio idro-meteo per quanto riguarda il nodo idraulico di Milano, comprendente anche Monza e Brianza, Como, Varese e Lecco, e anche per il Pavese, il Bresciano e la Bergamasca.

Il Comune fa sapere che prosegue lo stato di allerta gialla anche tra la serata di oggi, luned 7 giugno, a partire dalle ore 18, e fino a domani per il rischio di temporali forti. Resta attivo il monitoraggio dei fiumi Seveso e Lambro e sono allertate anche le squadre della Protezione Civile, della Polizia Locale e di MM.

Le giornate di maltempo scatenano anche la polemica politica: A Milano basta un temporale per paralizzare la circolazione, allucinante, dichiara Silvia Sardone, europarlamentare e consigliere comunale della Lega. Oggi in diverse zone della citt sembrava di essere a Venezia, altro che a Milano… Sotto il cavalcavia Serra, auto, moto e bicicletta hanno purtroppo visto la propria incolumit davvero a rischio; anche la nuova ciclabile folle di via Saint Bon stata sommersa dall’acqua e di fatto resa impraticabile. Stefano Pavesi, consigliere della Lega in Municipio 8: Il sindaco Sala vorrebbe una citt ecologica e green ma si dimentica di sistemare le strade che, al primo acquazzone, diventano delle vere e proprie piscine.

7 giugno 2021 | 14:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte: https://milano.corriere.it/notizie/meteo/21_giugno_07/milano-nuovo-forte-temporale-lunedi-pomeriggio-torna-l-allerta-gialla-0d6f966a-c78c-11eb-9c4c-4cf000dece4f.shtml

Lascia un commento