Ponte Chiasso, tenta di passare la dogana con l’auto piena di gioielli e diamanti: confiscati- Corriere.it


In macchina aveva nascosto gioielli e diamanti per un valore di quasi 50mila euro. Il tentativo di evitare i controlli in dogana per non riuscito a uno svizzero di origini italiane diretto nella Penisola, fermato e scoperto dai militari della guardia di finanza di Ponte Chiasso vicino al valico turistico di Maslianico. Alla classica domanda su eventuali merci da dichiarare, l’uomo ha risposto negativamente, ma i finanzieri hanno deciso comunque di controllare l’auto e hanno scoperto bracciali, orecchini, collane, anelli e pietre preziose per un valore totale di 45mila euro.

I gioielli sono stati sequestrati per la successiva confisca perch, oltre all’evasione delle imposte sull’importazione, si configura anche il contrabbando. Gli accertamenti dei funzionari dell’Agenzia delle accise, dogane e monopoli dell’ufficio di Como hanno permesso di accertare l’evasione di dazio e Iva per 11.237 euro.

5 giugno 2021 | 09:18

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_giugno_05/ponte-chiasso-tenta-passare-dogana-l-auto-piena-gioielli-diamanti-confiscati-645818e6-c5cd-11eb-8929-1e7e5315cef2.shtml

Lascia un commento