Atalanta: Migliaccio responsabile risorse tecniche – Lombardia


Nuovo incarico dirigenziale per l’ex giocatore nerazzurro


(ANSA) – BERGAMO, 01 GIU – L’ex centrocampista Giulio
Migliaccio è stato nominato responsabile Sviluppo risorse
tecniche dell’Atalanta. Sul sito del club nerazzurro l’annuncio
ufficiale. “La nuova qualifica avrà come obiettivo quello di
seguire e valorizzare i prodotti del vivaio nerazzurro in Lega
Pro”, si legge nella nota. “Arrivato a Bergamo da calciatore nel
gennaio del 2005, Migliaccio ha vestito la maglia nerazzurra per
due stagioni e mezzo, per poi ritornare nel 2013 e concludere la
sua carriera nell’Atalanta al termine della stagione 2016-2017
dopo 152 presenze e 6 gol complessivi, facendosi apprezzare per
il suo impegno, la sua serietà e la totale dedizione alla causa
– ricorda il comunicato -. In questi anni ha stretto un legame
profondo con la città e l’ambiente, tanto da continuare, anche
una volta appesi gli scarpini al chiodo, la sua attività
lavorativa in Società mettendo a disposizione del Club la sua
esperienza e la sua competenza calcistica”.
   
Migliaccio, napoletano di Mugnano, 40 anni da compiere il
prossimo 23 giugno, da calciatore ha smesso proprio durante la
prima stagione di Gian Piero Gasperini in panchina e si occuperà
ora ufficialmente dei prestiti in uscita dal settore giovanile
in serie C. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA