Picchia i genitori e il fratello e distrugge i soprammobili di casa, arrestato


Redazione
02 giugno 2021 17:43


Ha picchiato con violenza i genitori e il fratello perché si erano rifiutati di dargli una somma di denaro, danneggiando anche con una roncola diversi soprammobili e l’auto di famiglia. I carabinieri sono intervenuti e lo hanno arrestato per maltrattamenti.


E’ successo a Casorate Primo, tra Pavia e Milano, martedì 1 giugno. Protagonista un uomo di 34 anni, conosciuto come tossicodipendente e con alcuni precedenti di polizia. L’uomo, come aveva già fatto altre volte in passato, ha picchiato il padre di 65 anni, la madre di 60 e il fratello di 33. Tutti finiti al pronto soccorso e dimessi, rispettivamente, con prognosi di cinque giorni per escoriazioni al dorsi, di sette giorni per un forte stato d’ansia e di sette giorni per una contusione al torace.



I carabinieri lo hanno arrestato e portato nel carcere di Pavia, dove è a disposizione dell’autorità giudiziaria.







Fonte: https://www.milanotoday.it/cronaca/picchia-genitori-casorate-primo.html

Lascia un commento