Milano, casa in fiamme nella notte, muore 80enne: ucciso dal fumo


Un uomo di 80 anni morto dopo aver inalato i fumi sprigionati da un incendio divampato nel suo appartamento (al secondo piano) in via Perugino, a Milano. stato lo stesso anziano, intorno alle 3, ad avvertire i vigili del fuoco che sono intervenuti per domare le fiamme. L’uomo stato portato in ospedale dal personale del 118 ma morto poco dopo il suo arrivo.

L’abitazione era stipata di oggetti di ogni tipo, ammonticchiati ovunque. L’incendio partito dalla cucina e ha sprigionato immediatamente una grande quantit di fumo che ha intossicato gravemente il padrone di casa. Sul posto sono arrivate quattro squadre dei vigili del fuoco. I soccorritori lo hanno trovato all’interno dell’appartamento, privo di sensi per aver inalato il fumo. Secondo le prime informazioni, le stanze erano piene di materiali di ogni tipo, anche infiammabili, come succede nelle case dei cosiddetti accumulatori seriali.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta cliccare qui.

21 agosto 2021 | 09:39

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_agosto_21/milano-casa-fiamme-notte-muore-80enne-ucciso-fumo-f8c8c70e-0250-11ec-8e26-190f86cd2b10.shtml

Lascia un commento