Ubriaco mostra parti intime agli agenti, arrestato – Lombardia


E’ successo ieri a Busto Arsizio


(ANSA) – MILANO, 18 AGO – Si è sporto dal finestrino urlando
insulti ai poliziotti che ieri pomeriggio in piazza Mazzini, a
Busto Arsizio, stavano controllando gli occupanti di un’auto. I
poliziotti si sono messi subito all’inseguimento dell’auto,
raggiungendola in via Dante.
   
Mentre due dei tre occupanti, sgomenti per la condotta del
compagno, hanno subito collaborato con gli agenti, il
trentunenne, evidentemente ubriaco, ha continuato a sciorinare
una sequela di insulti e minacce cercando ripetutamente lo
scontro fisico con gli agenti, poi si è abbassato i pantaloni e
alzato la maglietta mostrando le parti intime. L’uomo, un
italiano di 31 anni, è stato quindi arrestato per resistenza e
oltraggio a Pubblico Ufficiale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA