Si tuffano in un torrente, salvate due adolescenti in Valtellina



La più grave portata con l’elisoccorso all’ospedale di Bergamo

Hanno rischiato di annegare due ragazze adolescenti che, in cerca di fresco dall’afa opprimente, si sono tuffate oggi pomeriggio nelle acque del Bitto, in territorio comunale di Cosio Valtellino (Sondrio).    Il tempestivo allarme lanciato ai Vigili del fuoco del distaccamento di Morbegno (Sondrio) da altri giovani bagnanti ha consentito alle due ragazze di essere salvate. Imponente lo spiegamento di soccorsi. La più grave è stata trasportata con l’eliambulanza all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.    L’amica, pure lei della zona, è stata trasportata all’ospedale di Sondrio. I carabinieri sono impegnati a ricostruire la dinamica dell’incidente, anche attraverso diverse testimonianze.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

]]>

Ottieni il codice embed

]]>



Fonte: http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2021/08/16/si-tuffano-in-un-torrente-salvate-due-adolescenti-in-valtellina_86eb0257-9af3-4b69-a216-9747ea6d265f.html

Lascia un commento