Incendio in palazzo a Milano, accertamenti su origine dolosa – Lombardia


(ANSA) – MILANO, 16 AGO – Sono in corso accertamenti su un uomo che è stato trovato con le mani ustionate nei pressi di un palazzo che è andato a fuoco in zona ponte Lambro a Milano nella sera di ieri, ferragosto.
    L’uomo ha raccontato che si trovava sul posto per cercare di dare una mano e nei suoi confronti non sono presi provvedimenti.
    Diciotto persone sono state portate in ospedale mentre altre venti circa sono state medicate sul posto.
    Dalle prime indagini dei vigili del fuoco, l’incendio sarebbe di natura dolosa e sarebbe stato innescato su un piano in cui c’erano alcune sedie a rotelle appartenenti a un uomo morto un mese fa. Il palazzo è stato posto sequestro.
    Alcuni degli abitanti sono stati ospitati in hotel ma la gran parte ha preferito stare da parenti o amici. (ANSA).
   





Source link

Lascia un commento