Metrò da Sesto Fs a Monza-Bettola, c’è l’intesa sul nuovo capolinea: i cantieri ripartono a settembre


C’è l’intesa per il prolungamento della linea rossa M1 della metropolitana da Sesto San Giovanni Fs a Monza-Bettola. Il Comune di Milano ha deciso «l’integrazione del finanziamento» per il completamento dei lavori di riqualificazione del nuovo capolinea. Spiega Palazzo Marino: «Il finanziamento sancisce i termini degli accordi individuati tra Mm, l’impresa costruttrice della metropolitana e la società Immobiliare Europea, titolare dell’intervento del centro commerciale, per la realizzazione dell’hub che è anche stazione di interscambio con la M5 e quindi delle opere relative all’interferenza fra il prolungamento delle due linee metropolitane e della modifica della struttura della galleria di scavalco fra la rossa e la lilla».

Nell’hub, oltre al centro commerciale, è previsto un parcheggio di interscambio. «Questo accordo rappresenta un passo avanti decisivo per la realizzazione del prolungamento della M1 Sesto FS-Monza Bettola — dichiara Marco Granelli assessore alla Mobilità — e per la realizzazione di una stazione strategica per il territorio e per la mobilità dell’area a nord di Milano, nodo di interscambio tra traffico privato, linee di superficie, linee metropolitane della Brianza e di gran parte della mobilità del comparto nord-est di Milano, da dove proviene il maggior numero di spostamenti e di auto verso Milano». A partecipare al finanziamento, oltre al Comune con 7,1 milioni di euro, il ministero delle Infrastrutture e Mobilità sostenibile (Mims) con 15 milioni di euro e la Regione Lombardia con 9,2 milioni di euro, per un totale di 31,3 milioni di euro.

Un progetto infinito. I lavori si erano interrotti più volte negli anni scorsi per i problemi con le imprese, le bonifiche, la sovrapposizione di diversi progetti come il centro commerciale e i parcheggi. Nel gennaio 2021, Mm e l’impresa avevano raggiunto un accordo per la stazione nel territorio di Sesto San Giovanni, permettendo la ripresa dei lavori che ad oggi sono quasi completati come da programma. E nelle scorse settimane è stata migliorata la mobilità di superficie. Gli accordi e gli atti necessari alla loro sottoscrizione, come le delibere di Comune e Regione e di MM, in approvazione nel corso di questo mese di agosto, consentiranno la ripresa dei lavori a settembre.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta cliccare qui.

10 agosto 2021 | 15:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_agosto_10/metro-sesto-fs-monza-bettola-c-l-intesa-nuovo-capolinea-cantieri-ripartono-settembre-3905ad62-f9de-11eb-8ca9-234c5a5d119d.shtml

Lascia un commento