Uomo accoltellato in strada a Bergamo, rintracciato presunto aggressore – Lombardia


La vittima è un uomo di 34 anni


Un uomo di 34 anni è stato ucciso a coltellate oggi poco dopo le 13 a Bergamo, in via Novelli, non lontano dalla stazione ferroviaria. Ancora al vaglio dei carabinieri, subito intervenuti visto che la stazione dista pochi metri, la dinamica di quanto accaduto. All’origine ci sarebbe una lite tra l’uomo e il suo aggressore, pare per futili motivi. La vittima è un tunisino di 34 anni, in Italia da tempo e regolare. inutili i soccorsi del 118. 

Il presunto autore dell’accoltellamento è stato rintracciato dai carabinieri e portato in caserma. E’ un italiano. All’origine del ferimento mortale ci sarebbe stata una discussione estemporanea, mentre la vittima stava camminando insieme alla sua famiglia: moglie, figlia minorenne e un neonato nel passeggino, lungo via Novelli, strada che collega viale Papa Giovanni XXIII – la via che dalla stazione ferroviaria e del tram porta verso Bergamo Alta – con via Paglia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA