Fratello Tortu:’Voleva solo correre e prendere questo sogno’ – Lombardia


‘Lo avevamo sentito stamattina, era proprio determinato’


(ANSA) – MILANO, 06 AGO – “Stamattina lo abbiamo sentito
prima di andare in campo e abbiamo capito che voleva solo
correre e andare a prendere questo sogno, si capiva la sua
determinazione”. Così Giacomo, il fratello di Filippo Tortu, ha
raccontato l’ultima telefonata avuta con il fratello prima di
vincere la medaglia d’oro nella staffetta 4X100 insieme a Patta,
Jacobs e Desalu a Tokyo. “Non vediamo l’ora di sentirlo”, ha
aggiunto Giacomo. La famiglia Tortu ha guardato la finale della
staffetta 4X100 dalla casa di vacanze di Sardegna. Insieme a lui
la madre, Paola, alcuni cugini e il cane Ettore. Il padre si
trova invece a Tokyo con Filippo. “Siamo un po’ storditi da
questa finale”, ha commentato Giacomo ancora molto emozionato
dall’oro del fratello. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA