Donna e attenta a Esg, è capo comunicazione più influente – Lombardia


Lorenza Pigozzi unica italiana in classifica Influence100


(ANSA) – MILANO, 05 AGO – Donna, laureata e attenta alla
sostenibilità e ai temi ESG: è l’identikit del direttore
comunicazione più influente al mondo stilata da Influence 100,
la selezione dei più autorevoli comunicatori aziendali a livello
internazionale realizzata da PRovoke Media. E tra di loro c’è
anche Lorenza Pigozzi direttore comunicazione di Mediobanca,
l’unica italiana in classifica.
   
A livello geografico, il 57% dei migliori direttori
comunicazione lavora negli Usa, seguiti dall’Europa (22%),
dall’Asia (14%), dal Medioriente e dall’Africa (7%) e
dall’America Latina (2%). Per quanto concerne, invece, il
gender, per il secondo anno consecutivo la classifica vede più
donne che uomini (55 contro 45).
   
Se si guarda invece ai leader politici il premier italiano Mario
Draghi è uno dei comunicatori più efficaci. Anche quest’anno
comunque al primo posto c’è il primo ministro della Nuova
Zelanda, Jacinda Arden, premiata per la chiarezza della sua
comunicazione durante l’emergenza sanitaria. Subito dopo, un
nuovo arrivato in classifica, il Presidente degli Stati Uniti,
Joe Biden. Sempre per i meriti relativi alla gestione della
comunicazione nell’era covid, spiccano Draghi e la cancelliera
tedesca Angela Merkel. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA