Como, stop alla navigazione sul lago Detriti e legna fermano i battelli


Navigazione sospesa a Como a causa dell’enorme quantit di legname e detriti accumulata nel lago dopo i nubifragi dei giorni scorsi. Partenze e arrivi delle imbarcazioni del servizio pubblico sono sospesi nel capoluogo lariano da venerd mattina fino a nuova comunicazione. Il tappeto di legna e rifiuti sconfinato e, dalla zona dell’hangar, nelle scorse ore si spostato in piazza Cavour e nell’area portuale dei mezzi della Navigazione a Como. Impossibile dunque garantire le corse di battelli e aliscafi. Negli ultimi due giorni, battelli spazzini e mezzi di Aprica, la societ che gestisce la raccolta rifiuti, hanno rimosso oltre 120 tonnellate di legname dal lago e il lavoro prosegue, ma difficile calcolare quando potr essere completato.

Migliora invece la situazione viabilistica sulle strade di Como. La Statale Regina stata riaperta nel tratto da Laglio ad Argegno. In alcuni tratti previsto il senso unico alternato con la presenza degli agenti della polizia locale della Tremezzina. Il traffico resta sospeso invece da Argegno a Colonno. La strada provinciale Lariana stata riaperta con il senso unico alternato regolato da semaforo a Blevio.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta cliccare qui.

30 luglio 2021 | 14:24

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte: https://milano.corriere.it/notizie/lombardia/21_luglio_30/como-stop-navigazione-lago-detriti-legna-fermano-battelli-7aef71f8-f12e-11eb-9a1b-3cb32826c186.shtml

Lascia un commento