Gru crollata: aperta inchiesta per disastro colposo – Lombardia


E’ successo ieri a Rozzano; cinque indagati tra vertici ditta


(ANSA) – ROMA, 27 LUG – E’ stata aperta un’inchiesta per
disastro colposo e ci sono cinque indagati tra i vertici della
ditta di costruzioni proprietaria della gru crollata ieri
mattina, durante un forte temporale, su un palazzo a Rozzano,
nel Milanese.
   
Nell’ambito dell’inchiesta, coordinata dal pm Luigi Furno, è
stato disposto il sequestro dell’area. A causa del crollo una
trentina di famiglie ha dovuto lasciare la propria abitazione.
   
Stando a quanto emerso finora, la gru veniva utilizzata per i
lavori di rifacimento della facciata del palazzo. Forse a causa
delle forti raffiche di vento, il braccio lasciato libero si è
abbattuto sull’edificio. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA