Vandalismi al parcheggio sotterraneo di Cernusco, quattro minorenni identificati dai Carabinieri

Sono stati individuati quattro dei minorenni che si sono resi responsabili di avere scaricato gli estintori nel parcheggio sotterraneo di via Pietro da Cernusco a Cernusco sul Naviglio.

Ragazzini dai Carabinieri di Cernusco

L’episodio si era verificato nei pomeriggi di domenica 30 e lunedì 31 maggio 2021. Una dozzina di ragazzini arrivato con le loro biciclette, erano scesi al secondo piano interrato del parcheggio che si trova a ridosso del centro vaccinale allestito alla Vecchia Filanda e si era divertito a scaricare gli estintori. La società Tetris che gestisce i parcheggi a pagamento in città, aveva sporto denuncia e consegnato ai Carabinieri della stazione di via Montello i filmati delle telecamere.

Convocati con i genitori

Gli uomini dell’Arma sono così riusciti a identificare quattro dei responsabili della bravata: hanno un’età compresa tra i 12 e i 14 anni. Sono stati convocati in Caserma con i loro genitori che si sono mostrati profondamente turbati e scioccati per quanto compiuto dai propri figli. Potranno essere chiamati a rifondere i danni. Intanto proseguono le indagini per individuare gli altri componenti del gruppo.

Fonte: https://primalamartesana.it/cronaca/vandalismi-al-parcheggio-sotterraneo-di-cernusco-quattro-minorenni-identificati-dai-carabinieri/

Lascia un commento