Moda: Zegna acquisisce la maggioranza di Tessitura Ubertino – Lombardia


I fratelli Ubertino mantengono una quota del 40%


(ANSA) – MILANO, 03 GIU – Il Gruppo Ermenegildo Zegna
consolida il proprio polo tessile del lusso con l’acquisizione
della partecipazione di maggioranza della Tessitura Ubertino,
azienda specializzata nei tessuti di alta gamma per donna, di
Pratrivero, Valdilana, Biella.
   
L’accordo prevede che il Gruppo Zegna acquisisce la
maggioranza del 60% di Tessitura Ubertino, mentre i fratelli
Ubertino mantengono una partecipazione del 40% del capitale
sociale e la responsabilità sia della gestione che della
direzione creativa.
   
“Questa nuova acquisizione della Tessitura Ubertino aggiunge
un nuovo tassello al nostro polo tessile del lusso rappresentato
dalle migliori realtà del nostro paese, ciascuna con la propria
specializzazione in tessuti di alta gamma. Abbiamo sempre
creduto nella filiera della ‘Industria della Moda Italiana’ per
la quale rappresenta un asset molto importante,” afferma Gildo
Zegna, ceo del Gruppo.
   
La Tessitura Ubertino, è un lanificio boutique che da oltre
30 anni crea tessuti di altissima qualità per donna come il
tweed e le lavorazioni Jacquard. L’azienda fondata nel 1981 da
Adalgiso Ubertino, è oggi gestita dai figli Alberto e Paolo che
hanno fatto conoscere le loro creazioni attraverso i marchi più
importanti del lusso mondiale.
   
“Le comune radici biellesi, la tradizione nei tessuti di
altissima qualità ci hanno naturalmente portato a definire
questo accordo per dare un nuovo impulso alla nostra azienda e
per raggiungere allo stesso tempo nuovi traguardi”, afferma
Alberto Ubertino, direttore creativo di Tessitura Ubertino e
Co-ceo dell’azienda insieme al fratello Paolo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA